Ruonac - Cerkvica sv. Urha

Rodda - Chiesa di Sant' Ulderico - Secoli XII-XIV

Questa chiesetta, di stuttura romanica, si trova in una posizione isolata sopra la frazione di Rodda Alta. Giunti alla fine del paesino di Tuomaz, si imbocca una stradina sulla sinistra e poi si prosegue per i sentieri, più o meno segnati, attraversando i boschi e dirigendosi verso l'alto. Dopo una abbondante mezz'ora di ripida ascesa si giunge alla chiesetta. Di questa chiesa si fa menzione nell'anno 1455 in alcuni documenti parrocchiali. La sua fondazione risale probabilmente ai secoli XII - XIV in quanto dedicata ai Santi Ulderico e Elisabetta, il cui culto si diffondeva in quel periodo. Fu certamente danneggiata dagli eventi sismici dei primi anni del 1500, ed in seguito ristrutturata. Il canonico Missio ne fa una più ampia descrizione nella sua visita del 1601; altre notizie vengono riportate in occasione delle visite fatte nel 1735 e 1743. In quest'ultima data l'arcidiacono di Cividale benedisse l'altare e riportò quanto segue:" est ligneum auro, et coloribus depictus sic sic ornatum, et consecratum cum Ecclesia"; questo altare ligneo della fine del 1600 fa parte degli altari lignei dorati "zlati oltar" che ritroviamo in altre chiese delle valli. Nell'anno 1781 venne rifusa la campana, ora mancante in quanto rubata; qualche anno più tardi vennero eseguiti lavori alla copertura. La festa della dedicazione si fa nel giorno di S. Odorico.

<< Ritorna <<