Ponteacco (San Pietro al Natisone) - Chiesa di Santa Dorotea

Se la frazione di Ponteacco viene menzionata già nel 1257 in Villa Ponteglaco, la  costruzione  della sua chiesa risale al secolo XV. Altre notizie più dettagliate di questa chiesa vengono riportate  nell'anno 1601 dal canonico Missio,  ed in seguito negli anni 1692 , 1700 e 1735. Nel periodo comprendente queste ultime date furono effettuati diversi lavori di restauro e di ampliamento della chiesa. Nell'anno 1852 la chiesa fu dotata di un nuovo altare.

Caratteristico, ed unico nel suo genere in queste valli,  è il campanile con la cupola in rame, costruito nell'anno 1790 e completato nel 1900. Dopo il sisma del 1976 ha subito altri interventi. Percorrendo la strada che da San Pietro al Natisone porta al confine di stato, lo vediamo spuntare, come un fungo, tra la folta vegetazione che avvolge la chiesa.

 

<< Ritorna <<