Gorenje Barce - Cerkev Svete Lucije

Brizza Superiore (Savogna) - Chiesa di Santa Lucia

Chiesa di origine gotica, costruita nella prima metÓ del 1500, probabilmente dopo i sismi del 1511 e 1513. Fu consacrata nel 1568 dal vescovo Luca Bisanti. La parte anteriore ha subito  diversi restauri nel corso dei secoli. I santi titolari sono: S. Daniele profeta, S. Lucia V.M. e S. Agostino vescovo. Ricordata pi¨ volte in passato come la chiesa di San Daniele, ora Ŕ conosciuta col nome di Santa Lucia. Si raggiunge partendo dalla frazione di Brizza Superiore (Savogna) dopo circa mezz'ora di cammino in salita. E' situata a 582 metri s.l.m., sulla cresta di un piccolo sistema montuoso  che inizia alle spalle della frazione di Merso di Sotto e si protende verso nord-est, elevandosi gradualmente  per terminare a quota 987 con la cima del Monte San Martino. A titolo di curiositÓ possiamo fare notare come sulle cime di questo piccolo sistema montuoso siano state costruite ben cinque chiese, di cui di due, S. Egidio e S. Bartolomeo, oggi restano solo i ruderi. Nonostante il percorso sia indicato, Ŕ facile smarrirsi nei numerosi sentieri che si trovano in quei luoghi. Nell'anno 1602 il canonico Missio visitando questa chiesa la descrisse con minuzia; altre notizie ci vengono lasciate nella visite del 1700 e 1736, nelle quali vengono prescritti  diversi lavori da eseguire agli arredi. Nell'anno 1773 furono eseguiti lavori alle murature e al coperto; nel 1782 fu alzato il coro e  fu  sostituito l'altare con un'altro, sempre in legno.   

<< Ritorna <<